Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto per i servizi di opera professionale telematica di SuccessioniFirenze-AvvGallenga on-line

All’atto della richiesta sei servizi forniti sul presente sito, l’utente aderisce senza riserve alle seguenti condizioni generali di contratto.

Le presenti condizioni generali regolamentano il rapporto contrattuale professionale tra l’Avv. Riccardo Gallenga ed il cliente, concluso a distanza per via telematica.

1) L’Avv. Riccardo Gallenga (GLLRCR69L17D612J), con studio in 50129 – Firenze (FI), V.le Spartaco Lavagnini n. 43, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Firenze dal 19.03.2003 con tessera n. 2015000355, è titolare del sito web “successionifirenze-avvgallenga.it” e dei relativi servizi.

2) Oggetto del contratto
Il presente contratto ha ad oggetto l’affidamento dell’incarico all’Avv. Riccardo Gallenga della pratica di dichiarazione di successione e così la sua compilazione ed il suo deposito, nonché occorrendo della domanda di voltura catastale relativa agli immobili caduti in successione, su richiesta dell’utente (di seguito denominato cliente) attraverso il presente sito. Il tutto secondo le modalità illustrate nel sito stesso.

Nell’oggetto sono ricomprese tutte le consulenze giuridiche, sia civilistiche che fiscali strettamente connesse alla dichiarazione di successione. Restano pertanto escluse tutte le altre attività professionali di consulenza e assistenza stragiudiziale e giudiziale derivanti dal fenomeno successorio mortis causa, come ad esempio impugnazione di testamento, lesione di legittima, divisione di comunioni ereditarie, ecc., in ordine alle quali verrà eventualmente concluso altro separato contratto, con relativo preventivo di spesa.

3) Conclusione del contratto           
Entro 24 ore dal ricevimento della richiesta del servizio da parte del cliente, verrà inviata un e-mail di conferma, contenente il preventivo di spesa, individuata tra quelle pubblicate sul sito in base all’indicato patrimonio ereditario, per la pratica da svolgere. Ove le indicazioni fornite dal cliente non consentano l’individuazione esatta della corrispondente tariffa, verrà inviata una mail al cliente per la richiesta di chiarimenti e precisazioni ai quali, una volta forniti dal cliente, farà seguito la mail di conferma con l’indicazione dei primi documenti da mandare.

Il contratto si intende effettivamente concluso solo nel momento in cui l’Avv. Riccardo Gallenga riceve dal cliente la “prima documentazione” richiesta.

4) Obblighi dell’avvocato
Il professionista fornirà il servizio richiesto con le modalità e la tempistica indicata nel sito, salvo ritardi non imputabili allo stesso.

Il professionista incaricato si obbliga al rispetto della normativa deontologica forense approvata dal Consiglio Nazionale Forense il 31 gennaio 2014 ed a gestire il trattamento dei dati personali del cliente, pervenuti a sua conoscenza in ragione del mandato conferito, in condizioni di assoluta sicurezza e riservatezza, comunque in conformità alla normativa deontologica e in materia di tutela della privacy, così come disposto dal Regolamento Europeo (UE) 679/2016 (GDPR).

5) Obblighi del cliente
Il cliente garantisce la veridicità e la completezza di tutte le informazioni e dei dati personali dei soggetti coinvolti nella pratica di successione, forniti al momento della richiesta del servizio o successivamente. Il cliente si impegna altresì a:

  • non utilizzare il servizio al fine di effettuare comunicazioni che arrechino danni, molestie o turbative a terzi, o che violino comunque l’ordinamento vigente;
  • non utilizzare il servizio per la divulgazione di scritti o altro materiale di carattere diffamatorio, osceno, blasfemo, razzista, pornografico e contrario comunque all’ordine pubblico e al buon costume;
  • non utilizzare il servizio in violazione delle norme in materia di tutela della riservatezza;
  • non utilizzare il servizio per divulgare materiale protetto da diritto d’autore senza il consenso dell’avente diritto;
  • non consentire l’utilizzo del servizio a terzi non autorizzati;
  • proteggere i propri sistemi informatici dall’accesso di terzi non autorizzati o virus informatici;

In caso di violazione di tali obblighi, il cliente si obbliga a manlevare l’Avv. Riccardo Gallenga da qualsiasi azione che venga avviata nei loro confronti, nonché da ogni altro pregiudizio di natura patrimoniale o non patrimoniale che gli stessi clienti o terzi abbiano a subire.
Il cliente si impegna a comunicare con sollecitudine al sito e all’Avv. Riccardo Gallenga ogni eventuale reclamo o incertezza in ordine ai servizi ricevuti.
In ogni caso il cliente si impegna a non avviare alcuna azione legale nei confronti del sito o dell’Avv. Riccardo Gallenga, senza avere preventivamente informato gli stessi delle eventuali difficoltà incontrate.

Il cliente è altresì obbligato, onde consentire all’Avv. Riccardo Gallenga di svolgere l’incarico conferito, a fornire tutti i chiarimenti e/o documentazione richiesta, restando inteso che la mancata ottemperanza di ciò o il suo ritardo, può comportare l’ineseguibilità della pratica stessa o il ritardo nello svolgimento della medesima.

Tariffe, garanzie, diritti di recesso

6) Tariffe e pagamenti
Il costo di ciascuna pratica è individuato sulla base dei parametri pubblicati sul sito nella sezione “tariffe”, restando invece soggetta alla determinazione caso per caso solo la pratica successoria che contempli un patrimonio ereditario formato da più di 4 immobili. In quest’ultimo caso, al primo contatto, formulerò al cliente il preventivo specifico, che lo stesso potrà approvare.

I compensi sono già comprensivi degli oneri accessori per legge (CPA al 4% e IVA al 22%).

I pagamenti potranno essere effettuati secondo una delle seguenti modalità:

  • a mezzo bonifico bancario sul conto corrente indicato nell’e-mail di conferma;
  • a mezzo vaglia postale intestato al professionista incaricato, seguendo le istruzioni contenute nell’e-mail di conferma.

Le spese per il pagamento sono a carico del cliente, così come ogni altra spesa accessoria. Ad avvenuto pagamento verrà inviata regolare fattura per la prestazione erogata.

Il cliente accetta di ricevere la fattura in documento informatico.

Il cliente dovrà altresì anticipare le spese vive che si rendessero necessarie per lo svolgimento della pratica, come ad esempio per visure (catastali, ipotecarie, camerali, bolli e spese postali). Il professionista avviserà delle spese da sostenere il cliente, che dovrà corrisponderle entro 10 gg. dalla richiesta.

7) Garanzie e limitazioni di responsabilità
Il servizio viene comunque reso limitatamente all’incarico ed alle informazioni ricevute.
Il professionista non può ritenersi in alcun modo responsabile per il caso di ritardi, malfunzionamenti o interruzioni del servizio che siano stati causati da eventi imprevedibili o forza maggiore, ovvero nel caso di inadempimento, manomissione, frode o abuso da parte del cliente o di un terzo.

8) Diritto di recesso consumatore

L’utente del sito internet www.successionifirenze-avvgallenga.it che rivesta la qualifica di “consumatore”, ai sensi del D.Lgs. 206/2005 (Codice Consumo), per ciò intendendosi la persona fisica che contrae per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta ha diritto, ai sensi dell’art. 52 Codice Consumo di recedere liberamente, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, dal contratto stipulato on line con il professionista Avv. Riccardo Gallenga, entro 14 giorni decorrenti dalla conclusione del contratto, come stabilito al precedente punto 2) delle presenti condizioni generali. L’utente deve esercitare il diritto di recesso mediante l’invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta mediante PEC all’indirizzo info@pec.avvgallenga.com o lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata all’Avv. Riccardo Gallenga, V.le S. Lavagnini n. 43 -50129 – Firenze (FI). La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, posta elettronica o fax al nr. 055 0763490, a condizione che poi sia confermata mediante invio di PEC o lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. La raccomandata si intende spedita in tempo utile se consegnata all’ufficio postale accettante entro i termini previsti. Al cliente che eserciti regolarmente il diritto di recesso non dovrà corrispondere alcuna penale.

Il recesso esercitato sarà tuttavia privo di efficacia ai sensi dell’art.59 Codice Consumo qualora la prestazione professionale sia stata richiesta, con accordo del cliente, a che l’esecuzione della prestazione inizi prima della scadenza del termine di 14 giorni di cui al primo comma del presente articolo.

Il cliente è comunque a conoscenza ed accetta che ove la prestazione del servizio richiesto avvenga entro il termine di 14 giorni dal momento della conclusione del contratto non potrà esercitare il diritto di recesso.

9) Diritto di recesso

Il cliente, oltre al diritto di cui al precedente punto 7), può sempre recedere la contratto ex art. 2237 c.c., dovendo però in tal caso corrispondere al professionista i compensi per l’opera svolta sino a tale momento e rimborsare le spese sostenute. Il compenso è così determinato:

  • 25% dell’importo preventivato ove il recesso avvenga dopo l’invio della prima documentazione richiesta
  • 50% dell’importo preventivato ove il recesso avvenga dopo lo studio della pratica e/o dopo l’invio della documentazione occorrente per la presentazione della dichiarazione di successione
  • 90% dell’importo preventivato ove il recesso avvenga prima dell’invio della dichiarazione di successione già predisposta

10) Rinunzia incarico da parte del professionista

Ricorrendone giusta causa, anche il professionista ha il diritto di recedere dall’incarico ex art. 2237 c.c.. Tale recesso deve essere esercitato in modo da non recare pregiudizio al cliente. In ogni caso il professionista ha diritto ai compensi per l’opera svolta, nella misura stabilita nel precedente punto 8) delle presenti condizioni generali, e al rimborso delle spese sostenute.

11) Copertura assicurativa

L’Avv. Riccardo Gallenga è assicurato per la responsabilità professionale con polizza LLOYD’S n. BZ8C032367P, massimale euro 1.000.000,00

12) Le presenti condizioni generali potranno essere modificate senza preavviso alcuno ad insindacabile giudizio dell’Avv. Riccardo Gallenga.